Quanto devo pagare l’agente immobiliare?

In questo articolo cerco di mettere un pò di chiarezza su questo argomento.

Come si stabilisce la percentuale di provvigione?

Quando metti in vendita un immobile tramite un’agenzia immobiliare, a vendita avvenuta, devi corrispondere quella che si chiama PROVVIGIONE ed il suo ammontare viene stabilito in base al valore dell’immobile ed alla percentuale applicata su di esso.
Ma come si stabilisce questa percentuale?

I criteri, fondamentalmente, sono tre:

  • Accordo tra le parti:
    come dice la parola stessa, è il metodo che incontra la volontà di entrambe le parti tramite comuni accordi, riportati poi in forma scritta;
  • Usi e consuetudini:
    vengono stabiliti dalla Camera di Commercio e variano di provincia in provincia; a Torino, ad esempio, la percentuale applicata ha un valore del 3% sia per il venditore che per l’acquirente;
  • Sentenza del giudice:
    nel caso in cui non si riesca a raggiungere un accordo tra le parti, è possibile infine ricorrere alla decisione del giudice che stabilirà la cifra più congrua.

Quindi qual è la giusta provvigione?

Il primo criterio è generalmente quello più utilizzato, perché sicuramente il più rapido e perché riesce a mettere d’accordo, nella maggioranza dei casi, il cliente e l’agente immobiliare, senza ricorrere al supporto di terzi.
Quando decidete di affidarvi ad un consulente immobiliare, mi raccomando, stabilite quale sia secondo voi la giusta provvigione da pagargli; tenendo conto soprattutto dell’impegno, del tempo che vi dedicherà e dei servizi che vi offrirà.

Alcuni di voi staranno pensando: “Ah, ma esistono agenzie che non richiedono provvigioni!” Certamente, ma conviene ricordare che nessuno fa niente per niente!
Molte volte, infatti, il non pagare si trasforma in un cattivo servizio, oppure in un aumento della provvigione richiesta all’acquirente (la quale potrà sfiorare anche il 5/6%).Consiglio di diffidare da chi propina servizi a zero provvigioni perché, come si può bene immaginare, tutto ciò porterà inevitabilmente al protrarsi dei tempi della trattativa facendovi magari pentire della scelta presa (non dite poi che io non ve lo avevo detto! ).

Hai trovato interessante questo articolo? Scopri come posso aiutarti nella compravendita di un immobile, sia residenziale che commerciale. Contattami!

Ernesto Palano – Consulente immobiliare
Corso Trapani 151 – Torino
Tel: +39 333 845 1157
Email: info@ernestopalano.it

Post recenti

Leave a Comment

Contattaci

Scrivimi e ti ricontatterò a breve!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt